Stampa

DIRE, FARE E PENSARE

Dire Fare e PensareProgetto rivolto agli insegnanti e agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di Vicenza e provincia che mira a rivalutare e promuovere la cultura artigianale e l'approccio laboratoriale nella didattica, a recuperare il valore educativo del fare, del pensare durante l'azione e del riflettere sull'esperienza, attraverso sperimentazione di tecniche di lavoro manuale che riguardano i mestieri della tradizione, ma anche le nuove frontiere dell’artigianato e dei makers. Svolge un ruolo di orientamento e di aiuto nella scelta consapevole del percorso formativo, oltre a favorire lo sviluppo personale e sociale degli alunni.
Il progetto si articola in tre sezioni: i laboratori per insegnanti, i laboratori con gli alunni e i Progetti Speciali (per informazioni: 0444/168525 - 520).

 

MODALITÀ

Ogni attività deve essere richiesta da parte della Scuola o Istituto Comprensivo a Confartigianato Vicenza (Ufficio Scuola: Sabrina Nicoli 0444/168525) entro l’8 ottobre 2016.
L’invio della domanda entro i termini non presuppone che venga automaticamente accolta, è infatti necessario attendere la comunicazione di conferma.
Agli insegnanti dei laboratori e progetti accolti da Confartigianato Vicenza, sarà dedicato un incontro di due ore (data da definire a novembre) sul cooperative learning, sulla gestione di un laboratorio, sull’agevolazione e poi verifica delle competenze sociali e trasversali, a cura dello staff della prof.ssa Lucangeli.

 

SCARICA:

Volantino 2016-2017
Modulo di adesione (per richiedere i laboratori) 2016/2017
Scheda progetti speciali (per richiedere un progetto speciale) 2016/2017

 

LABORATORI E PROPOSTE 2016-2017

 

NOVITÀ 2016-2017

PER TUTTE LE SCUOLE:

PER LE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO:

 

SPECIALE FABLAB 2016/2017

in collaborazione con Gruppo 100100 di Confartigianato e i Fablab di Vicenza, Bassano e MegaHub di Schio.

PROPOSTA 1 - MANIFATTURA DIGITALE:

  • Stampa 3D (per scuole secondarie di primo grado)
  • Il taglio laser (per classi 4° e 5° primarie e secondarie di 1° grado)

PROPOSTA 2 - IL LINGUAGGIO COMPUTAZIONALE:

 

NOTA BENE:

  • i laboratori per insegnanti devono avere un numero minimo di adesioni (10/12 persone) e un numero massimo (a seconda del laboratorio scelto);
  • l’iscrizione prevede, per i laboratorio con le insegnanti, il versamento di una quota di 20 euro a testa, da versare solo dopo conferma dell’attivazione del laboratorio;
  • i contributi verranno assegnati secondo la valutazione di alcuni criteri (valore del progetto o del laboratorio, inserimento nel percorso scolastico, precedente realizzazione di progetti nella stessa scuola, numero di richieste pervenute, disponibilità di risorse, ecc.);
  • verrà data comunicazione da parte di Confartigianato delle richieste di laboratorio o di progetto speciale accolte, delle modalità di realizzazione e del tipo di contributo.
  • è possibile inviare tramite fax o mail le proprie richieste fino all’08/10/2016. Le richieste che arriveranno dopo il termine, verranno prese in considerazione solo ed esclusivamente se restano risorse disponibili. L’invio della domanda entro i termini non presuppone che venga automaticamente accolta, è infatti necessario attendere la comunicazione di conferma.
  • i laboratori o i progetti speciali si svolgeranno nel corso dell’anno scolastico 2016/2017.

 

DOCUMENTAZIONE DI ALCUNI LABORATORI E PROGETTI SPECIALI
NELLA SCUOLE DI VICENZA E PROVINCIA 2015/2016

  • Facciamo finta che ero… laboratorio di messa in scena con Pino Costalunga
    alla Scuola Primaria Suor Olga Gugelmo di Pojana Maggiore: diario 5° A e diario 5° B
  • Vanitas e 73+51 con Giancarlo Busato
    al Liceo Pigafetta di Vicenza: Comunicato Mostra a Palazzo Chiericati e Locandina del progetto
  • Legno un amico sicuro nel passato, presente e futuro con Elena Agosti e Slobodan Voivodic
    Scuola Primaria di Agugliaro: diario classe 3° e diario classe 4°
  • Giochi di colore con Elena Marconato
    alla scuola dell’infanzia “M. Immacolata” di Brogliano: Diario di tutte le sezioni
  • Con la terra si può con Fortuna Mariniello
    alla scuola dell’infanzia “Giovanni XXIII” di Alonte: Diario
  • Mosaico con Elena Marconato
    alla scuola dell’infanzia “Don Busato” di Castelgomberto: Diario gruppo grandi
  • Mani in alto… si crea! con Elena Marconato alla scuola dell’infanzia “S. Giuseppe” di Santorso:
    Diario gruppo grandi con classi 2° a e 2° B della scuola primaria “S. Giovanni Bosco”
  • Laboratorio per insegnanti “Decorazioni con la carta” con Rosanna Frapporti
    alla scuola primaria Talin di Thiene: Diario
  • Una scuola a colori con Maria Pia Sala
    alla scuola primaria Cipani di Poleo: Diario
  • Restauriamo San Giuseppe con Fortuna Mariniello
    alla scuola primaria Levis Plona di Vicenza: Diario
  • Il fascino del pane con Danilo Carollo
    alla scuola dell’infanzia “Sacra Famiglia” di Isola Vicentina: Diario Sezione medi

 

FIERA VICENZA EDUCATIONAL

Grazie ad un accordo con il Comune di Vicenza, Confartigianato Vicenza e Fiera, è stata istituita nell’ambito di alcune manifestazioni fieristiche, l'Area Educational, ovvero degli spazi laboratoriali rivolti alle scuole e, al sabato e alla domenica, alle famiglie.
Quest’anno la proposta per Abilmente di ottobre è rivolta alle insegnanti:
Progetto
Modulo di adesione

 

PER INFORMAZIONI

UFFICIO SCUOLA

CONFARTIGIANATO VICENZA

Via Enrico Fermi, 134 - 36100 Vicenza

Tel. 0444.168520 - 525 / Fax 0444.386709

E-mail: scuola@confartigianatovicenza.it