Stampa

ORIENTAMENTO, ALTERNANZA SCUOLA E LAVORO, STAGES

ORIENTAMENTO

L'Ufficio Scuola si occupa di Orientamento con varie iniziative: incontri con gli studenti delle scuole medie, incontri con i genitori degli studenti delle scuole medie, Progetto Narciso (visite aziendali per studenti delle medie) e incontri per studenti delle scuole superiori.

  • PROGETTO NARCISO
    (il bando di concorso verrà inviato alle scuole a settembre)

  • INCONTRI SCUOLE SUPERIORI in collaborazione con le altre associazioni di categoria
    Per adesioni e informazioni: 0444/168520-525

  • INCONTRI SCUOLE MEDIE
    Per fissare gli appuntamenti per le scuole medie telefonare ai seguenti numeri: 0444/168520 – 525

 

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Con la Legge 107 sulla Buona Scuola è stato introdotto l’obbligo di avviare percorsi didattici in alternanza scuola lavoro per ciascuno studente a partire dalla classe terza e da realizzare nell’arco del triennio per minimo 400 ore per gli istituti tecnici e professionali e 200 ore per i licei. Secondo quanto riportato nella Guida Operativa, l’Alternanza Scuola Lavoro, quindi, è una metodologia didattica che si pone l’obiettivo di accrescere la motivazione allo studio e di guidare i giovani nella scoperta delle vocazioni personali, degli interessi e degli stili di apprendimento individuali, arricchendo la formazione scolastica con l’acquisizione di competenze maturate “sul campo”.
Per rispondere alle richieste ed esigenze delle scuole, Confartigianato sta attuando una campagna di informazione presso le aziende e una raccolta di disponibilità ad ospitare studenti da parte delle stesse.
Inoltre, nel corso dell’anno scolastico verranno avvisate le scuole su attività quali: incontri, work shop, seminari, concorsi e progetti che possono rientrare come ore di Alternanza.
Per informazioni: 0444/168520-525

 

STAGES AZIENDALI

L'Ufficio Scuola offre a studenti e disoccupati in cerca di occupazione la possibilità di un inserimento presso le aziende associate tramite stage. Per informazioni o per lasciare il proprio nominativo telefonare ai seguenti numeri: 0444.168520 - 525. Per attivare lo stage, con la convenzione quadro con la Provincia, è sufficiente contattare l'Ufficio Scuola di Confartigianato Vicenza al fine di predisporre il relativo progetto formativo.

COME FUNZIONA

  • Le imprese devono provvedere ad assicurare il tirocinante:
    • contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL, attraverso una specifica denuncia di variazione da segnalare al proprio consulente;
    • per la responsabilità civile verso terzi presso compagnie assicurative operanti nel settore; anche in questo caso le aziende possono apportare eventuali variazioni nella polizza in atto. Qualora le imprese interessate non abbiano alcuna polizza si consiglia di contattare il servizio assicurativo SPAVI presso l'Associazione Artigiani (tel. 0444.168308).
  • Lo stage viene attivato attraverso un incontro preliminare con i rappresentanti dei Centri per l'Impiego e alla presenza del titolare dell'azienda e dello stagista durante il quale viene perfezionata la sigla dei contraenti sul progetto formativo. Ulteriori incontri sono previsti a metà del tirocinio e in prossimità della sua conclusione.
 

PER INFORMAZIONI

UFFICIO SCUOLA

CONFARTIGIANATO VICENZA

Via Enrico Fermi, 134 - 36100 Vicenza

Tel. 0444.168520 - 525 / Fax 0444.386709

E-mail: scuola@confartigianatovicenza.it