La categoria Metalmeccanica rappresenta e tutela le circa 2.100 aziende artigiane e le piccole e medie imprese, appartenenti al settore manifatturiero della metalmeccanica di produzione in conto proprio e in subfornitura, nonché quelle aziende che svolgono funzione di sostegno alla filiera del comparto.

Gli obiettivi della categoria sono:
- dare un maggiore protagonismo a queste imprese, facilitando anche le forme di collaborazione commerciale e aggregazione tra di esse;
- aiutare i processi di innovazione tecnologica e favorire la diffusione delle conoscenze sulle normative tecniche di settore, nonché lo sviluppo delle competenze manageriali tramite attività di informazione e formazione;
- attivare azioni di sensibilizzazione nelle scuole per aumentare il rapporto di collaborazione tra mondo della scuola e piccole-medie imprese della metalmeccanica.

RAPPRESENTANZA SINDACALE
- Mantenere le relazioni sindacali sottoscrivendo i Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro e l'Integrativo regionale di settore;
- promuovere, direttamente o assieme ad altre organizzazioni, proposte o progetti di legge finalizzati alla tutela e qualificazione delle imprese appartenenti al settore nel campo fiscale, della formazione, della politica energetica e dello sviluppo infrastrutturale;
- monitoraggio del comitato EBAV Ente Bilaterale Artigianato Veneto per le iniziative di secondo livello.

CONSULENZA
- Agevolare i processi di innovazione tecnologica e organizzativa all'interno delle imprese artigiane e PMI, facilitando il contatto con i più qualificati centri per il trasferimento tecnologico e il mondo universitario, più in generale anche promuovendo o cogestendo progetti mirati di studio e ricerca;
- aiutare i processi di alleanza e integrazione tra le imprese a livello territoriale, di filiera produttiva, di comparto omogeneo, con particolare attenzione ai rapporti di partnership tra committenti e fornitori;
- analisi dei costi;
- sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro (L. 626/94);
- servizi erogati dall'EBAV di primo e secondo livello.

COMUNICAZIONE E PROMOZIONE
- Sviluppare i processi di internazionalizzazione nello specifico partecipazione collettiva a fiere di settore, realizzazione di progetti mirati per "area Paese" e di workshop rivolti a potenziali committenti esteri in collaborazione con ICE e Camere di Commercio, consolidamento di relazioni e collaborazioni con altre organizzazioni imprenditoriali di settore europee ed extraeuropee;
- convegni su normative o problematiche di settore.

FORMAZIONE
- Corsi per acquisizione e consolidamento della professionalità per dipendenti e imprenditori.

PROGETTI
Assistenza commerciale con l'ausilio di un Temporary manager. Non basta più saper produrre e saper rispondere alle esigenze del mercato, bisogna anche cercare i clienti e affinare le capacità commerciali dell'impresa. Per quelle aziende che erano in procinto o stavano pensando di dedicare più tempo\risorse umane all'attività commerciale, la nostra Associazione vista l'opportunità creata da un recente bando regionale, ha proposto e realizzato un servizio innovativo di assistenza commerciale per il sistema produzione.